• No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
  • No Quiero Dormir SolaShe Doesn’t Want to Sleep Alone
    Natalia Beristain
No Quiero Dormir Sola1 No Quiero Dormir Sola2 No Quiero Dormir Sola3 No Quiero Dormir Sola4 No Quiero Dormir Sola5 No Quiero Dormir Sola6 No Quiero Dormir Sola7 No Quiero Dormir Sola8
Slideshow With jQuery by WOWSlider.com v2.1.3

Films 2012

No Quiero Dormir Sola

di Natalia Beristain / Messico 2012 / 83' / in concorso

Scheda del film

Titolo originale / No Quiero Dormir Sola

Titolo inglese / She Doesn’t Want to Sleep Alone

Titolo italiano / Non voglio dormir sola

Regia / Natalia Beristain

Sceneggiatura / Gabriela Vidal, Natalia Beristain

Fotografia / Dariela Ludlow

Montaggio / Miguel Schverdfinger

Musiche / Pedro de Tavira

Suono / Federico Schmucler

Scenografia / Sandra Flores

Costumi / Mariana Watson

Interpreti / Mariana Gajá (Amanda), Adriana Roel (Dolores)

Produttori / Abril Schmucler, Rodrigo Herranz, Rafael Ley

Produzione / Mr. Woo

Co-produzione / Chamaca Films

Formato / DCP, colore

Durata / 83 min.

Sinossi

Amanda vive in un appartamento messole a disposizione dal padre, un famoso attore con il quale ha un pessimo rapporto. Nonostante sia cresciuta nel benessere, non ha un lavoro fisso e sembra essere allo sbando. Ai problemi reali se ne aggiunge uno di natura psicologica, non riesce a dormire da sola. Di volta in volta le fa compagnia un ragazzo diverso che lei cerca di notte ma la cui presenza sente come un peso il mattino seguente. L’equilibrio già fragile della vita di Amanda viene ulteriormente messo alla prova quando è obbligata a farsi carico della nonna alcolizzata e in preda all’Alzheimer, anche lei nel passato attrice di successo. Da quel momento comincia un lento avvicinamento tra nonna e nipote che porterà alla scoperta dei rispettivi universi umani e affettivi.

Natalia Beristain

Natalia Beristain, laureata in regia cinematografica, ha diretto alcuni cortometraggi fra cui Peces plátano (2006), eletto miglior corto messicano al Festival di Morelia, e con cui partecipa anche alla Semaine de la Critique di Cannes. Nel 2008 fonda la sua casa di produzione, Chamaca Films.