Films 2014

Ničije dete

di Vuk Ršumović / Serbia, Croazia 2014 / 95' / In concorso

Scheda del film

Titolo originale / Ničije dete

Titolo inglese / No One’s Child

Titolo italiano / Figlio di nessuno

Regia / Vuk Ršumović

Sceneggiatura / Vuk Ršumović

Fotografia / Damjan Radovanović

Montaggio / Mirko Bojović

Musiche / Jura Ferina, Pavao Miholjević

Suono / Dubravka Premar

Scenografia / Jelena Sopić

Costumi / Maja Mirković

Interpreti / Denis Murić (Pućke), Pavle Čemerikić (Žika), Isidora Janković (Alisa), Miloš Timotijević (Ilke)

Produzione / Miroslav Mogorović (Art&Popcorn)

Co-produzione / Vuk Ršumović (BaBoon Production), Ankica Tilic (Kinorama

Distribuzione internazionale / Soul Food Distribution

Formato / DCP, colore

Durata / 95 min.

Sinossi

Nella primavera del 1988, fra le montagne della Bosnia, viene ritrovato un bambino cresciuto fra i lupi. Gli viene dato il nome di Haris e viene inviato in Serbia, all’orfanotrofio di Belgrado, dove è affidato alle cure di Ilke. Qui diventa amico inseparabile del piccolo Žika e, col tempo, impara a pronunciare le sue prime parole. Ma nel 1992, nel pieno della guerra, le autorità locali lo costringono a tornare in Bosnia, dove viene armato di fucile e spedito al fronte. E una notte, per la prima volta nella sua vita, il ragazzo prende una decisione tutta sua.

Vuk Ršumović 

 Vuk Ršumović è nato a Belgrado nel 1975. Ha studiato cinema, teatro, televisione e radio alla Facoltà di Arti Drammatiche dell’Università di Belgrado. Ha scritto sceneggiature per serie TV, cortometraggi, animazioni e documentari. È inoltre attivo come autore di programmi televisivi. Nel 2007 ha fondato la sua casa di produzione, BaBoon Production. Oltre al suo impegno nel cinema e per la televisione, collabora con i principali teatri serbi. No One’s Child è la sua opera prima.