Films 2014

Villa Touma

di Suha Arraf / 2014 / 85' / In concorso

Scheda del film

Titolo originale / Villa Touma

Regia / Suha Arraf

Sceneggiatura / Suha Arraf

Fotografia / Yaron Scharf

Montaggio / Arik Lahav-Leibovich

Musiche / Boaz Schory

Suono / Gil Toren

Scenografia / Eytan Levi

Costumi / Hamada Atallah

Interpreti / Ula Tabari (Violette), Nisreen Faour (Juliette), Cherien Dabis (Antoinette), Maria Zreik (Badia)

Produzione / Suha Arraf (Bailasan)

Ufficio stampa / Claudia Tomassini

Formato / DCP, colore

Durata / 85 min.

Sinossi

Tre sorelle nubili appartenenti all’aristocrazia cristiana di Ramallah faticano ad accettare la
realtà che le circonda: l’occupazione dei territori palestinesi e la fuga in massa della nobiltà
locale. Per sopravvivere vivono rinchiuse nella loro villa, aggrappandosi disperatamente alla nostalgia delle glorie passate. Un giorno entra nella loro vita Badia, nipote orfana dei genitori, e sconvolge il loro mondo. Per preservare il nome della famiglia, le tre sorelle cercano di sposarla ad un buon partito dell’aristocrazia cristiana. Ma basterà trascinare Badia ad ogni funerale, matrimonio e cerimonia religiosa per trovarle un buon marito?

Suha Arraf 

Suha Arraf è nata nel villaggio palestinese di Melia, vicino al confine con il Libano. Comincia la sua carriera nel cinema come produttrice di documentari. Fra questi, Women of Hamas (2010), da lei diretto e prodotto, ha vinto numerosi premi in festival internazionali. È autrice delle sceneggiature de La sposa siriana (2004) e Il giardino dei limoniLemon Tree (2008), entrambi diretti da Eran Riklis. Con quest’ultima, ha vinto il premio per la Miglior Sceneggiatura agli Asia Pacific Screen Awards e ha ottenuto una nomination agli European Film Awards.