In concorso

Adam

Regia di Pietro Pinto
Italia 2020
Durata 15'

In un mondo distopico dove la morte non esiste più, Adam proclama la sua umanità rivendicando per sé la scelta liberatoria di una vita mortale.

Sceneggiatura
Pietro Pinto

Fotografia
Lorenzo Casadio Vannucci

Montaggio
Matteo Faccenda

Musiche
Fabio Vassallo

Suono
Fabio Vassallo, Giovanni Frezza

Scenografia
Giovanni Pinto

Effetti visivi digitali
Chromatica

Digital Post Production
Grande Mela Digital Film

Interpreti
Anthony Nikolchev, Francesca Inaudi, Pierse Stevens, Clark Renney

Produttori
Leonardo Govoni, Pietro Pinto

Distribuzione
Premiere Film

Distribuzione
Premiere Film
premierefilmdistribution@gmail.com

SIC@SIC 2020 Pietro Pinto

Pietro Pinto (1990) svolge i suoi studi universitari nei Paesi Bassi dove ottiene il suo BA in Art and Cultures presso l’Università di Maastricht. Studia inoltre presso il Jerusalem SBF, la Sorbonne di Parigi, la Escuola Internacional de Cine y Television di Cuba e la San Francisco State University Film School, dove si è laureato nel 2019. Nel 2017 dirige il cortometraggio Rosita, selezionato nell’ambito della rassegna I Love GAI per la 74. Mostra del Cinema di Venezia. Nel 2018 il documentario Jerusalem in Between esordisce al Jerusalem Film Festival. Fra gli altri suoi lavori, i cortometraggi The Race (2016) e Adam, quest’ultimo diretto come tesi per il suo MFA program. Oltre al lavoro di regista, insegna presso il Dipartimento di cinema della San Francisco Film School.

Vedi anche: