In concorso

L’incanto Enchantment

Regia di Chiara Caterina
Italia 2021
Durata 19'

Le voci di cinque donne riempiono lo spazio sonoro del film tessendo i fili di una trama: una donna legge i tarocchi; la sopravvissuta del “Massacro del Circeo”, uno degli episodi di rapimento e violenza più efferati della cronaca nera italiana, risponde alle domande di un giornalista; una donna accusata dell’omicidio di quattro persone viene interrogata dai magistrati; una donna racconta del suo rapporto con la morte, mentre un’altra cerca nella pratica religiosa una risposta alla violenza. Queste voci fanno emergere, in modi diversi, il rapporto alla vita attraverso il discorso della morte.

Regia
Chiara Caterina

Fotografia
Chiara Caterina

Montaggio
Valentina Andreoli

Suono
Mirko Fabbri

Produzione
Chiara Caterina

Co-produzione
Luca Mosso

Ufficio stampa
Gabriele Barcaro
press@gabrielebarcaro.it

martedì 07.09
08.45 Sala Perla
Press, Industry

mercoledì 08.09
13.15 Sala Perla
Tutti gli accrediti

giovedì 09.09
19.15 Sala Astra 1
Pubblico, Tutti gli accrediti
19.30 Sala Astra 2
Pubblico, Tutti gli accrediti

Chiara Caterina

Chiara Caterina (1983) è filmmaker e artista. Dopo la laurea al DAMS di Roma Tre e agli studi in direzione della fotografia, si diploma in Francia presso Le Fresnoy, Studio National des Arts Contemporains. Il suo primo corto Avant la nuit vince il Festival Cinema Zero 2013 e il festival A corto di donne. Il suo documentario Il mondo o niente è stato presentato in concorso al 58 Festival dei Popoli e selezionato in molti festival internazionali. Nel 2018 realizza The afterimage, un’installazione generativa che viene presentata in Francia in diversi festival di fotografia e arti digitali. Attualmente è impegnata nello sviluppo del documentario Il domino, il diamante e il diavolo, finalista a InProgress Milano Film Network 2018 e al Premio Solinas doc 2019. Nel 2020 partecipa, con l’episodio Pugno, al film collettivo La città del teatro all’interno del progetto Transfert per Kamera. Nel 2021 il cortometraggio Sei ancora tu è selezionato alla 57 Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.